INFORM - N. 189 - 12 ottobre 2010


ITALIANI ALL’ESTERO

Al via a Madrid il corso “Impariamo a scrivere in sardo, mantenendo la lingua d’origine”

L’iniziativa, che proseguirà fino a dicembre, è promossa dal Circolo Sardo Ichnusa di Madrid con il patrocinio della Regione Sardegna e dell’Istituto Italiano di Cultura

 

MADRID – Ha preso il via il quattro ottrobe nella capitale spagnola, per l’occasione è giunta dalla sardegna la docente Valeria Sanna, il corso di  Lingua Sarda Comuna (L.S.C) dal titolo “Impariamo a scrivere in sardo, mantenendo la lingua d’origine” organizzato dal Circolo Sardo Ichnusa di Madrid con il patrocinio della Regione Sardegna e dell’Istituto Italiano di Cultura di Madrid che prestra i suoi locali per lo svolgoimento delle lezioni. Lo rende noto il portale http://www.italiacerca.info .

Al corso hanno partecipato oltre 20 alunni, tra studenti e lavoratori sardi che vivono nella capitale spagnola, e alcuni spagnoli che hanno assisitito alle lezioni. Alla prima lezione, di questo corso di insegnamento del Sardo in un paese straniero, ideato e voluto dal  presidente del Circolo Sardo di Madrid, Gianni Garbati, hanno inoltre preso parte in video conferenza dalla biblioteca comunale di Gavoi (Sardegna), Piergavino Sedda, Maria Rita Mulas e Antonio Marchi. Chi volesse partecipare ai corsi, che rappresentano un primo passo per la diffusione e il possibile uso quotidiano anche tra le nuove generazioni in  emigrazione della lingua dei loro genitori, potrà ancora farlo iscrivendosi subito. Per informazioni telefonare ai numeri 911886890 e 693774893.

La prossima lezione di Lingua Sarda Comuna (L.S.C.), che si terrà alle 19 del 15 ottobre sempre presso la sede madrilena dell’istituto Italiano di Cultura, sarà impartita dal docente galiziano e profondo conoscitore della lingua sarda, Xavier Frias Conde. Le lezioni continueranno nel mese di ottobre con gli appuntamemti di  martedi 19 e mercoledi 20. A novembre le lezioni sono fissate per martedi 9, mercoledi 10, venerdi 12, martedi 16 e mercoledi 17. Il corso si concluderà martedi 14 dicembre, tutte le lezioni si terranno alla medesima stessa ora. (Inform)


Vai a: