INFORM - N. 184 - 5 ottobre 2010


X SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO

Le manifestazioni promosse dall’Istituto Italiano di Cultura di Budapest,

In programma dall’11 al 17 ottobre mostre, presentazioni di libri, proiezioni di film e dibattiti

 

BUDAPEST – In occasione della X Settimana della lingua italiana nel mondo, che quest’anno sarà dedicata al tema “Una lingua per amica: l’italiano nostro e degli altri”, si svolgeranno, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Budapest, una serie di manifestazioni che avranno luogo dall’11 al 17 ottobre.  

Si partirà alle 18 dell’11 ottobre con la mostra fotografica “Parole e luci in transito” della Società Geografica Italiana e con la presentazione del volume “Grammatica dell’italiano antico” di  G. Salvi e L. Renzi (Editore Il Mulino, 2010). Il giorno seguente, sempre alle 18, si terrà il  concerto per chitarra del Maestro Domenico Lafasciano, farà seguito la presentazione del film “Sotto il Celio azzurro” (2010) del regista Edoardo Winspeare.

Mercoledì 13 ottobre sarà la volta della oramai tradizionale serata italo-svizzera, organizzata in collaborazione con l’Ambasciata della Confederazione Svizzera a Budapest. Ospite d’onore della manifestazione, che avrà inizio alle 18, lo scrittore-poeta svizzero di lingua italiana, Alberto Nessi che leggerà alcuni brani tratti dalle sue opere.  Giovedì 14 ottobre si terrà, sempre alle 18, la presentazione del volume “I re della moda visti da vicino” di Tibor Csontos. L’incontro, organizzato in collaborazione con la Casa Editrice Európa che ha pubblicato il volume, verterà sulla moda italiana e sarà moderato da Imre Barna, direttore della Casa Editrice Európa.

La settimana si concluderà venerdì 15 ottobre, alle ore 18.00,  con la presentazione del volume “Parole di origine italiana nella lingua ungherese” di Zsuzsanna Fábián – Győző Szabó (Forum Editore Udine). L’evento, che prevede anche un dibattito, è stato organizzato in collaborazione con l’Associazione culturale Polis. (Inform)


Vai a: