INFORM - N.173 - 20 settembre 2010


CONFERENZE

Organizzata da Osborne Collection of Early Children’s Books con il supporto dell’Istituto Italiano di Cultura

Pinocchio e le fiabe nella cultura contemporanea: conferenza a Toronto della prof.  Laura Tosi

 

TORONTO - In occasione della quarta edizione annuale della Sybille Pantazzi Memorial Lecture, la Osborne Collection of Early Children’s Books con il supporto dell’Istituto Italiano di Cultura di Toronto presenta la conferenza della prof.ssa Laura Tosi: “Once upon a Puppet: Pinocchio and Fairy Tales in Contemporary Culture”.

La conferenza è inerente alla mostra “A name that will bring him luck”: Pinocchio and the Italian Fairy Tale Tradition, tenuta presso la Osborne Collection dal 13 Settembre 2010 al 13 Dicembre 2010.

La conferenza si terrà giovedì 30 settembre alle ore 20.00 presso la Osborne Collection of Early Children’s Books - Toronto Public Library Lilian H. Smith Branch, 239 College Street. L’ingresso è libero.

Nella sua conferenza, la prof.ssa Tosi illustrerà il contesto in cui Pinocchio è stato scritto, le sue caratteristiche strutturali ed analizzerà la fiaba di Collodi come fonte di ispirazione per cartoni animati, film e racconti rivolti sia al pubblico infantile che adulto. Pinocchio di Collodi è un libro complesso dalle molte sfaccettature, che pur essendo ancora legato alla tradizione della letteratura infantile ha sovvertito i modelli classici, ponendo come protagonista un bambino “non modello”. La fiaba di Pinocchio è entrata a far parte del canone della Letteratura infantile occidentale anche se la versione che ha affascinato la fantasia collettiva non è quella originale. Del libro di Collodi esistono infatti molte differenti versioni. (The Friends of the Osborne Collection, Gryphon newsletter).

Laura Tosi è professore associato di Letteratura Inglese all’Università Ca Foscari di Venezia. Ha tenuto corsi e condotto ricerche sulla letteratura inglese rivolta ai bambini, in modo particolare ha analizzato il genere letterario della fiaba nel suo contesto storico e sociale in Inghilterra e nei paesi di lingua inglese. È interessata ad esplorare i modelli e i valori sociali offerti dalle fiabe come documenti storici e veicoli di un modello culturale dominante.

La Osborne Collection of Early Children’s Books appartiene alla Toronto Public Library ed è il frutto di una cospicua donazione di libri per bambini fatta nel 1949 da Edgar Osborne, bibliotecario inglese. La Collezione Osborne conta oggi oltre 80.000 volumi antichi e moderni.

 

 


Vai a: