INFORM - N.172 - 17 settembre 2010


ITALIANI ALL’ESTERO

Ospite questa sera del programma di RaiUno

Toquinho a “I migliori anni della nostra vita”

 

ROMA – Dopo il successo del tour estivo in Italia (15 concerti), Toquinho questa sera sarà ospite del programma “I migliori anni della nostra vita” condotto da Carlo Conti su Rai Uno (ore 21.10).

Dopo essersi esibito insieme ad Ornella Vanoni da Jerry Scotti lo scorso martedì a “Io canto” (Canale 5), stasera il musicista e cantante brasiliano di origini molisane (Antonio Pecci Filho, in arte Toquinho, è nato a San Paolo ma è originario di Toro, Campobasso) interpreterà storici pezzi che lo hanno fatto amare in tempi memorabili dal pubblico italiano ed internazionale.

Nella sua quarantennale carriera, Toquinho ha sfornato dischi bellissimi e preziosi, cantando, creando e suonando con tutti i maggiori artisti brasiliani, da Maria Bethania, voce illustre del Tropicalismo, nonché sorella di Caetano Veloso, a Vinicius De Moraes, dal quale trae ispirazione per la raffinatezza assoluta, l’amore per la poesia e la capacità di trasmettere emozioni forti. Proprio insieme a Vinicius De Moraes e alla nostra Ornella Vanoni, nel 1976, realizzò uno dei dischi più raffinati del pop italiano: La Voglia, La Pazzia, L'incoscienza, L'Allegria.

Toquinho ormai da anni è entrato di diritto nella storia della musica popolare, brasiliana e non solo.  Con un semplice arpeggio di chitarra acustica ed un soffio di voce ispirata, Toquinho affonda saldamente le sue radici in quella terra fertilissima di suoni e di ritmi che è il Brasile, ma nel suo “acquerello” musicale vi è anche qualcosa in più: il suo stile riesce infatti ad integrare atmosfere quasi pop con un leggero gusto di jazz, ingredienti semplici che rendono le sue composizioni ancora più godibili al grande pubblico. (Inform)

 

 


Vai a: