INFORM - N. 169 - 14 settembre 2010


PATRONATI

A Mazara del Vallo (Tp) il  convegno “Gli infortuni e le malattie professionali dei lavoratori edili. Prevenzione e risarcimento”

L’incontro, che avrà luogo il 18 settembre, è promosso dall’Ital Uil

 

TRAPANI - Il 18 settembre il patronato Ital, la Feneal e la Uil di Trapani incontreranno i lavoratori del settore edile per discutere insieme di prevenzione e di tutela della salute nei luoghi di lavoro. L’incontro pubblico rappresenterà un’occasione di sensibilizzazione, confronto e discussione su uno dei temi di grande attualità:  gli infortuni e le malattie professionali dei lavoratori edili.

Questo sul settore edile è solo il primo di una serie di incontri che il presidente dell’Ital Uil Gilberto De Santis intende proporre sul tema della tutela della salute nei luoghi lavoro, un impegno che coinvolgerà tutte le strutture del patronato per garantire ai lavoratori la piena tutela attraverso una giusta informazione, adeguata prevenzione e pieno risarcimento.

Il convegno su “Gli infortuni e le malattie professionali dei lavoratori edili. Prevenzione e risarcimento” si terrà a Mazara del Vallo (Trapani), interverranno esponenti del mondo sindacale, istituzionale, politico, medico e legale. Incontrando i lavoratori e discutendo con loro di prevenzione e risarcimento l’Ital intende  avvalorare le parole del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che tempo fa esortava a“concorrere efficacemente a definire e promuovere le strategie volte a combattere il drammatico fenomeno degli infortuni, delle malattie professionali e delle morti sul lavoro per radicare una cultura della legalità, della sicurezza e della promozione del buon lavoro e della buona impresa”.  (Inform)


Vai a: