INFORM - N. 163 - 6 settembre 2010


FESTA FUTURO E LIBERTA’

Razzi (Idv) sull’intervento a Mirabello del Presidente della Camera Fini

“Questa politica non la capisco, è stato un discorso di opposizione al Governo”

 

ROMA – Secondo il deputato dell’Italia dei Valori Antonio Razzi, eletto nella ripartizione Europa, il discorso pronunciato a Mirabello del presidente della Camera Gianfranco Fini è sembrato in buona parte più una requisitoria alla Di Pietro che una trattazione politica. Un discorso di opposizione al Governo che, alla luce della lunga collaborazione fra Fini e Berlusconi, per Razzi appare incomprensibile.

Razzi, dopo aver espresso apprezzamento per i riferimenti espliciti nel discorso di Fini al garantismo, alla fiducia nella magistratura “caposaldo della democrazia italiana”, alla necessità di governare e non comandare il popolo in quanto insieme di cittadini e non di sudditi, invita però alla prudenza sulle dichiarazioni del presidente della Camera ricordando come Fini abbia delle posizioni non condivise dall’Italia dei Valori sul “lodo Alfano” e sul “legittimo impedimento”. Da Razzi vengono infine criticate le dure prese di posizione dagli ex colonnelli di An nei confronti di Fini. (Inform)


Vai a: