INFORM - N. 147 - 30 luglio 2010


MOSTRE

Friuli Venezia Giulia: a Villa Manin  i 50 anni delle Frecce Tricolori

 

UDINE – - Un modo per trasmettere anche agli altri le sensazioni che si provano nel disegnare figure armoniche nel cielo. E' questo lo scopo della mostra fotografica, presentata nella sede della Regione Friuli Venezia Giulia a Udine, che si terrà a Villa Manin di Passariano (Codroipo) in occasione del 50° anniversario delle Frecce Tricolori.

La Pattuglia Acrobatica Nazionale (PAN) inizierà i festeggiamenti del suo mezzo secolo di attività con l'evento - organizzato dall'Aeronautica Militare in collaborazione con la Regione, l'Azienda Speciale Villa Manin ed il Graphistudio SpA - tramite il quale saranno presentati al pubblico gli scatti fatti dal 1961 ad oggi dagli uomini che si sono susseguiti alla guida dei velivoli, che mozzano il fiato.

Uno sguardo nuovo, quindi, sulle Frecce Tricolori, che rappresentano un ''patrimonio d'eccellenza del nostro Paese'', ha sottolineato l'assessore regionale alla Cultura, Roberto Molinaro, ricordando nel contempo il rapporto indissolubile, tra il Friuli Venezia Giulia e la PAN, in molte occasioni messo in evidenza in questi 50 anni.

Se la grande partecipazione della popolazione regionale alle acrobazie della PAN è assodata, le immagini esposte alla mostra, che verrà inaugurata il prossimo 6 settembre e terminerà il 31 ottobre, parleranno anche dei cambiamenti che il Friuli Venezia Giulia ha vissuto in questi cinque decenni, ha spiegato l'assessore Molinaro.

Gli organizzatori intendono con l'evento far arrivare a Passariano molti visitatori, soprattutto giovani: a tale scopo verrà distribuito in tutte le scuole della regione e del vicino Veneto un opuscolo informativo.

Alle proiezioni fotografiche seguiranno altre iniziative: la pubblicazione di un album di fotografie, curato direttamente dagli stessi piloti; inoltre, a fine ottobre, dovrebbe tenersi a Villa Manin un evento ''di importanza mondiale'', sul quale però gli organizzatori non hanno ancora voluto anticipare dettagli.

Alla presentazione dell'evento sono intervenuti, tra gli altri, il commissario straordinario dell'Azienda speciale Villa Manin Enzo Cainero ed il comandante della PAN Marco Lant. (mch/Inform)


Vai a: