INFORM - N.139 - 20 luglio 2010


ITALIANI ALL’ESTERO

Iniziativa per sensibilizzare Governo e Parlamento

Brasile: domani CGIE e Comites consegnano ai Consolati i documenti delle riunioni

“Ristabilire solide e lungimiranti politiche nei confronti delle comunità italiane”

 

RECIFE – “Rispondendo al monito lanciato dai consiglieri CGIE e Comites dell’America Latina, nel corso dell’ultima riunione Continentale del CGIE realizzata lo scorso 19 giugno a Buenos Aires, di rimanere in mobilitazione permanente e promuovere azioni utili a sensibilizzare il Governo, il Parlamento e la Comunità affinché sia abbandonato questo sistematico attacco ai diritti degli italiani all’estero”, i consiglieri CGIE e i presidenti Comites del Brasile - informa un comunicato congiunto -  hanno deciso di “consegnare contemporaneamente a tutti i Consolati del Brasile i documenti elaborati nel corso delle riunioni per invio alle competenti autorità e questo accadrà in Brasile il prossimo mercoledì 21 luglio”. Sono stati convocati per la manifestazione anche tutti i consiglieri dei Comites Brasile.  “Si ritiene inoltre urgente – sottolinea la nota - ristabilire solide e lungimiranti politiche nei confronti delle comunità degli italiani all’estero che tengano in conto l’esigenza di mantenere distinti gli attuali tre gradi di rappresentanza: Comites, CGIE, parlamentari”. (Inform)

 

 


Vai a: