direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Approvata al Senato mozione sulla repressione della violenza di genere nei conflitti armati

DIRITTI UMANI
Approvata al Senato mozione sulla repressione della violenza di genere nei conflitti armati
Il ministro degli Esteri Bonino da New York: Un segnale che rafforza l’impegno dell’Italia
ROMA – “L’approvazione all’unanimità in Aula al Senato della mozione sulla repressione della violenza di genere nei conflitti armati è un segnale che rafforza l’impegno dell’Italia nella lotta contro lo stupro come arma di guerra” ha commentato il ministro degli Esteri Emma Bonino da New York, dove partecipa alla settimana di apertura della 68esima sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
“La notizia che giunge da Roma evidenzia la condivisione di intenti tra Parlamento e Governo sul tema e ci sprona a proseguire su questa strada, per prevenire, reprimere ed eradicare tale pratica disumana” ha concluso la titolare della Farnesina, ricordando l’adesione da parte dell’Italia a New York alla Dichiarazione di impegno per la cessazione delle violenze sessuali nei conflitti.
La Dichiarazione, promossa dal Regno Unito e sottoscritta da 11 Paesi, si propone di tenere alta l’attenzione della Comunità internazionale su queste tipologie di crimini, di contrastare l’impunità assicurando i responsabili alla giustizia e di aumentare gli strumenti a tutela delle vittime. (Inform)
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes