direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ambasciata d’Italia a L’Avana: Informazioni per le imprese interessate ad accedere ai finanziamenti previsti dagli Accordi sul debito fra Italia e Cuba

RETE DIPLOMATICA

 

L’AVANA –  L’Ambasciata d’Italia a L’Avana informa: “Nell’ambito del lavoro dei Comitati Bi-Nazionali Cuba-Italia chiamati a gestire i Fondi di Controvalore previsti dagli Accordi bilaterali sul trattamento del debito, è stata elaborato un modello con le informazioni che le imprese interessate a chiedere un finanziamento dovranno includere nella propria proposta.

Si ricorda che si tratta di un fondo in valuta locale, gestito da un Comitato misto, destinato a finanziare progetti strategici per lo sviluppo di Cuba in cui siano coinvolte imprese italiane, preferibilmente di piccola e media grandezza, o joint-venture italo-cubane.

Le risorse possono dunque essere destinate a sovvenzionare – in valuta locale – componenti di spesa da effettuare a Cuba di progetti di investimento, industriali o di sviluppo. Ad esempio, possono essere ammissibili le seguenti tipologie di spesa:- utilizzo di un terreno e/o di un capannone industriale; – costruzione di un capannone industriale; – installazione di impianti e messa in sicurezza; – mobili e arredi; – costi di manutenzione (anche di macchinari e capannoni);

– consulenze (es. valutazione tecnica e di mercato, valutazione ambientale, assistenza legale, assistenza fiscale); – trasporto di macchinari sul territorio di Cuba; – acquisto di materie prime disponibili in loco.

Le proposte delle imprese interessate possono essere inviate per posta elettronica all’Ufficio Commerciale dell’Ambasciata (ambasciata.avana@esteri.it e commerciale.ambavana@esteri.it), ed alla Direzione Generale per l’Economia del MINCEX (yamila.fernandez@mincex.cu e leniuska.garcia@mincex.cu)”. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes