direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’Ambasciata d’Italia a Berlino l’incontro del “Quartetto dei critici” del Premio della Critica musicale tedesca

APPUNTAMENTI

Il 3 settembre un evento dedicato alla produzione artistica di Claudio Monteverdi, a 450 anni dalla nascita, nell’ambito del Musikfest Berlin

 

BERLINO – Il cortile dell’Ambasciata d’Italia a Berlino ospiterà domenica 3 settembre l’incontro del “Quartetto dei critici” del Premio della Critica musicale tedesca incentrato sulla produzione artistica di Claudio Monteverdi, di cui ricorrono quest’anno i 450 anni dalla nascita, e in particolare su “Il ritorno di Ulisse in patria”.

Intervengono, moderati da Olaf Wilhelmer di Deutschlandfunk Kultur, Eleonore Büning della Frankfurter Allgemeine Zeitung, il giornalista Volker Hagedorn, il critico musicale Matthias Hengelbrock e Michael Stegemann, professore di Musicologia alla Technische Universität di Dortmund.

La discussione, che sarà anche trasmessa in differita radiofonica, si svolge nell’ambito dei “Berliner Festspiele / Musikfest Berlin”, in collaborazione con Deutschlandfunk Kultur, con il Preis der deutschen Schallplattenkritik (Premio speciale Critica musicale tedesca) e con l’Istituto Italiano di Cultura a Berlino.

Il Premio nasce una cinquantina di anni fa con lo scopo di stabilire un paradigma qualitativo nel mercato musicale, spesso troppo invaso dalle dinamiche pubblicitarie. A questa iniziativa contribuiscono oggi circa 160 critici musicali tedeschi, austriaci e svizzeri, che fanno parte della giuria specializzata in 29 settori, che lavorano senza compenso alcuno e, oltre alla stesura delle classifiche quadrimestrali, eleggono ogni autunno il vincitore dell’anno. A volte, quattro di loro si uniscono a formare il “Quartetto dei critici”, che parla e discute della rappresentazione attuale di un’opera. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes