direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ad Aprilia un Monumento all’Emigrante

ITALIANI ALL’ESTERO

 

 

APRILIA (Latina) – Un monumento all’Emigrante nel Parco Friuli di  Aprilia.

Il maestro Claudio Cottiga, noto artista locale, ha realizzato un monumento di 4 metri di altezza dedicato all’emigrazione . “In questo grande quadro che si sviluppa in senso verticale, ho voluto rappresentare – spiega l’artista– i diversi aspetti dell’emigrante privilegiando la forma simbolica ed emozionale. I personaggi, come nella migliore tradizione classica, sono nudi, indossano solo uno strumento che li caratterizza”.

Il monumento è stato inaugurato nei giorni scorsi dal sindaco Antonio Terra, alla presenza di autorità cittadine, associazioni e comitati di quartiere. Presenti anche il sindaco di Buja Stefano Bergagna e il presidente del Fogolâr Furlan di Mosca Gabrio Piemonte, in rappresentanza dell’Ente Friuli nel Mondo.

Il monumento è ideato e sostenuto dal Fogolar Furlan con la collaborazione del Quartiere Aprilia Nord e il contributo dei cittadini di Aprilia .

Il Fogolâr di Aprilia ,che fa parte della grande famiglia dell’Ente Friuli nel mondo, è stato fondato nel 1969 ed è attivo in città e in tutto l’Agro Pontino. “Le attività dei soci – spiega il presidente Romano Cotterli – sono rivolte a tutta la città nello spirito di trasmissione del senso della comunità e dell’integrazione. Nello spirito di unità e fratellanza, in una città che ha solo 82 anni di vita, il nostro Fogolar ha promosso e ottenuto il gemellaggio con la città di Buja anche in ricordo dell’attività che i Friulani-Apriliani hanno svolto per il tragico terremoto che ha colpito il Friuli nel 1976”.

Il gemellaggio è attivo e molto sentito. Nel 2016 il presidente del Fogolâr Furlan di Aprilia, cav. Romano Cotterli, è stato nominato cittadino onorario di Buja. Il parco compreso tra le vie Nettunense – Foscolo si chiama infatti “Parco Friuli”. Il comitato di quartiere nell’area Parco Friuli collabora frequentemente con il Fogolâr il quale ha fatto alcune donazioni: piante, giochi per i bambini, e così via  (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes