direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Zurigo incontro con l’architetto e designer Marco Romanelli

GIORNATA DEL DESIGN ITALIANO

Il 1° marzo presso il  Liceo artistico italo-svizzero Freudenberg. Evento organizzato in collabortazione con l’Istituto Italiano di Cultura

ZURIGO – Il 1° marzo a Zurigo – in occasione della seconda edizione dell’Italian Design Day – si terrà  un incontro con l’architetto e designer Marco Romanelli, incentrato sul nuovo design legato alla sostenibilità e al rapporto uomo-natura, tema conduttore della prossima Esposizione Internazionale della XXII Triennale di Milano, in programma nel 2019. Titolo della Triennale sarà infatti Broken Nature: Design Takes on Human Survival.

L’incontro con Marco Romanelli si terrà presso il Liceo artistico italo-svizzero Freudenberg ( Parkring 30) con inizio alle ore 18.30. L’evento è organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Zurigo. Moderatore dell’evento sarà l’Architetto Davide Musmeci. Al termine verrà offerto un rinfresco e ci si potrà intrattenere con il designer.Ingresso libero previa conferma all’IIC.

Redattore di riviste di settore quali “Domus” e “Abitare”, Marco Romanelli ha all’attivo collaborazioni con importanti aziende italiane di design per interni e complementi di arredo quali Driade, Fontana Arte, Oluce e Fiam. Nel 2004 il suo studio Laudani & Romanelli ha partecipato alla Biennale di Architettura di Venezia nella sezione “Notizie dall’Interno”. Tra le pubblicazioni si ricordano “Gli Spazi del cucinare. Appunti per una storia italiana 1928-1957” e “Design Nord-Est”.

Lanciato nel 2017 dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con la Triennale di Milano, il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, l’Associazione per il Disegno industriale, la Fondazione Compasso d’Oro, il Salone del Mobile di Milano e ICE, l’Italian Design Day intende promuovere il Design italiano contemporaneo. Per tale occasione, in circa 100 sedi del mondo, 100 “Ambasciatori” della cultura italiana (designer, imprenditori, giornalisti, critici, docenti …) racconteranno progetti di eccellenza italiani. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes