direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Tirana il Quartetto di Cremona sui Quartetti per Archi di Ludwig van Beethoven

CONCERTI

Domani all’Università di Tirana, nell’ambito del progetto sostenuto dall’IIC per celebrare il 250° anniversario della nascita dl compositore tedesco

 

TIRANA – In programma domani, venerdì 1° marzo, alle ore 19 presso la Sala concerti dell’Università di Tirana l’esibizione del Quartetto di Cremona sui Quartetti per Archi di Ludwig van Beethoven (Quartetto n. 11 in fa minore, op. 95 “Serioso”, 1810, e Quartetto n. 16 in fa maggiore, op. 135, 1826). Per la prima volta a Tirana si potrà ascoltare l’esecuzione integrale dei Quartetti per archi e del Quintetto op. 29 del compositore tedesco di cui si celebrerà nel 2020 il 250° anniversario della nascita. Per l’occasione l’Istituto Italiano di Cultura di Tirana sostiene un progetto della durata biennale che prevede nove concerti ed è organizzato in collaborazione con l’Università delle Arti. Il Quartetto di Cremona è formato da Cristiano Gualco – violino; Paolo Andreoli – violino; Simone Gramaglia – viola; Giovanni Scaglione – violoncello. L’ingresso è libero. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes