direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Tirana il Quartetto di Cremona sui Quartetti per Archi di Ludwig van Beethoven

CONCERTI

Questa sera all’Università delle Arti, nell’ambito del progetto sostenuto dall’IIC per celebrare il 250° anniversario della nascita dl compositore tedesco

TIRANA – In programma questa sera alle ore 19 presso la Sala concerti dell’Università delle Arti di Tirana l’esibizione del Quartetto di Cremona in Quartetti per Archi di Ludwig van Beethoven – Quartetto n. 2 in sol maggiore op.18 n. 2 (1799-1800) e Quartetto n. 15 in la minore op.132 (1825).

Per la prima volta a Tirana si potrà ascoltare l’esecuzione integrale dei Quartetti per archi e del Quintetto op. 29 del compositore tedesco di cui si celebrerà nel 2020 il 250° anniversario della nascita.

Per l’occasione l’Istituto Italiano di Cultura di Tirana sostiene un progetto della durata biennale che prevede nove concerti ed è organizzato in collaborazione con l’Università delle Arti.

Il Quartetto di Cremona è formato da Cristiano Gualco – violino; Paolo Andreoli – violino; Simone Gramaglia – viola; Giovanni Scaglione – violoncello. L’ingresso è libero. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes