direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Tel Aviv “Il giorno di ritorno che verrà”, antologia di lettere di Carlo Alberto Viterbo dal campo di concentramento di Urbisaglia, curata dal figlio Giuseppe

APPUNTAMENTI

All’IIC, il 5 gennaio

 

TEL AVIV – L’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv ospiterà martedì 5 gennaio alle ore 18.30 la presentazione di “Il giorno di ritorno che verrà”, antologia di lettere di Carlo Alberto Viterbo dal campo di concentramento di Urbisaglia, curata dal figlio Giuseppe.  Interverranno, insieme a Giuseppe Viterbo, Renzo Ventura e Jack Arbib. Carlo

Alberto Viterbo fu una figura di rilievo dell’ebraismo italiano del secolo scorso e in particolare dopo la fine della seconda guerra mondiale, per la sua attività nella Federazione Sionistica, per la partecipazione a numerosi Congressi internazionali e nella stampa ebraica quale direttore del settimanale “Israel”. Per queste attività sionistiche ed anche in quanto oppositore del regime fascista all’inizio della guerra, fu arrestato e dopo una detenzione nel carcere romano di Regina Coeli, fu internato per oltre un anno nel Campo di concentramento di Urbisaglia. Dal carcere e dal campo scrisse molte lettere alla moglie e al giovane figlio Giuseppe.L’incontro sarà in lingua italiana. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes