direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A San Paolo la conferenza “Candido Portinari: sangue italiano nell’arte brasiliana”

ITALIANI ALL’ESTERO

La soddisfazione per il riscontro dell’evento espressa da Fabio Porta, già deputato al Parlamento italiano eletto nella ripartizione America meridionale

SAN PAOLO – Fabio Porta, già deputato al Parlamento italiano eletto nella ripartizione America meridionale, segnala in una nota il successo della conferenza “Candido Portinari: sangue italiano nell’arte brasiliana” tenuta da Joao Candido Portinari, figlio dell’artista e direttore generale del “Projeto Portinari”, al Circolo italiano di San Paolo.

“Erano mesi che un evento culturale non richiamava tanta gente al Circolo italiano di San Paolo. Sono riusciti nell’impresa gli organizzatori di Polis – Scuola di Democrazia, il ciclo di incontri, giunto alla sua terza edizione, che in contro-tendenza con il degrado del dibattito politico degli ultimi anni cerca di riportare la partecipazione democratica ai suoi valori nobili di servizio e cittadinanza attiva. In questo quadro – si legge nella nota – anche la conferenza sulla vita e le opere di un grande artista, grazie ad una magistrale lezione tenuta dal suo unico figlio, può diventare un momento alto di riflessione e confronto”.

Nel corso del suo intervento, il prof. Portinari ha ricordato le fortissime radici venete del grande artista, la sua ricchissima produzione artistica e il suo grande impegno sociale e politico. Alla conferenza ha partecipato una delegazione del Comune di Chiampo (provincia di Vicenza) guidata dal sindaco, Matteo Macilotti, in Brasile per celebrare il gemellaggio con il Comune di Brodowski; a Chiampo sono nati infatti i genitori di Portinari, mentre la sua città natale è appunto Brodowski, nello Stato di San Paolo.

Un pubblico numeroso ha preso parte all’iniziativa, così come autorità ed esponenti della comunità italiana di San Paolo: presenti il console generale d’Italia, Filippo La Rosa, il membro del comitato di presidenza del Cgie Rita Blasioli, la presidente coaudiuvante del Comites Daniela Dardi, il presidente e il vice presidente del Circolo italiano, Bruno Sandim e Giovanni Manassero. Soddisfatti tutti gli organizzatori e in particolare il direttore di Polis, Alessandro Battisti e Fabio Porta, intervenuti in apertura e chiusura della conferenza. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform