direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Parigi la presentazione del libro di Alessandro Masi “Idealismo e opportunismo della cultura italiana, 1943-1948”

XVIII SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO

Il 18 ottobre alla Maison de l’Italie

PARIGI – Giovedì 18 ottobre il Segretario generale della Società Dante Alighieri Alessandro Masi sarà a Parigi per un dibattito sui temi del suo ultimo libro, “Idealismo e opportunismo della cultura italiana, 1943-1948” (Mursia, 2018). L’incontro si terrà presso la Maison de l’Italie – Cité Internationale Universitaire de Paris. (7, boulevard Jourdan – 75014 Paris).

Nella prefazione al libro, il Presidente della Dante Andrea Riccardi spiega che questo periodo “rappresenta un passaggio importante, vivace e affascinante per l’Italia: la transizione dalla guerra alla democrazia repubblicana. Ed è anche un passaggio decisivo per quello che riguarda il rapporto tra arte, cultura e potere politico o, in senso più largo, tra cultura e politica”.

Organizzato dal Comitato Dante di Parigi con l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi e con la Maison de l’Italie per la XVIII Settimana della lingua italiana, l’incontro approfondirà il ruolo degli intellettuali nella cultura italiana tra 1943 e 1948, dalla caduta del fascismo alle prime elezioni dell’Italia Repubblicana. Questi e altri temi saranno discussi da Masi con Marc Lazar, professore all’Istituto studi politici di Parigi e alla Luiss, Bruno Racine, scrittore e già direttore dell’Accademia di Francia a Roma e Frédéric Attal, professore di storia contemporanea all’Università di Valenciennes. Il dibattito sarà animato da Michele Canonica, consigliere centrale e presidente del Comitato di Parigi della Società Dante Alighieri. L’iniziativa si svolgerà in lingua italiana. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes