direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Parigi la mostra “Charlotte Delbo. Una memoria mille voci”

MEMORIA

Realizzata  dal Liceo Laura Bassi di Bologna in collaborazione con l’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna

 

BOLOGNA/PARIGI – Dall’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna a Parigi per parlare di diritti e contrasto a xenofobia e antisemitismo.

La mostra “Charlotte Delbo. Una memoria mille voci” del Liceo Laura Bassi di Bologna, in collaborazione con il Parlamento regionale all’interno del progetto conCittadini, arriva sulle rive della Senna: dal 15 maggio al 19 maggio, infatti, gli studenti e i docenti del Liceo Laura Bassi di Bologna saranno ospiti del “Comitè de pilotage delle Journées Charlotte Delbo” che annualmente organizza giornate di studio dedicate alla giornalista francese sopravvissuta alla deportazione nazista ad Auschwitz.

“Un mese fa l’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna aveva ospitato una mostra su Delbo realizzata dagli studenti della Laura Bassi in collaborazione proprio con il Parlamento regionale: un evento di spessore culturale molto elevato di cui siamo stati molto felici”, spiega la presidente dell’Assemblea legislativa, che si complimenta con insegnanti e docenti della scuola bolognese, partner del Parlamento regionale in numerose attività culturali e formative.

La trasferta parigina del Liceo Laura Bassi porterà i ragazzi a vivere giorni intensi di lavoro e di scoperta: saranno a Parigi per visitare e conoscere i luoghi che hanno segnato la vita di Charlotte Delbo, ne toccheranno con mano e ne leggeranno le carte originali custodite nella Biblioteca nazionale di Francia e interverranno come relatori alle iniziative organizzate in suo ricordo confrontandosi con i loro “colleghi” francesi che pure hanno svolto studi e ricerche sullo stesso tema. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes