direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Londra la cerimonia di commemorazione del 100° anniversario della fine della Grande Guerra

MEMORIA

Il centenario è stato celebrato con una la mostra  “Storming The Skies: the saga of the Italian front – unconventional aspects of a war”

LONDRA – Si è svolta presso il Army and Navy Club di Londra, la cerimonia di commemorazione del 100° anniversario della battaglia di Vittorio Veneto, l’ultimo scontro armato della Prima Guerra Mondiale tra l’Italia e l’Impero Austro-Ungarico. La scelta della capitale del Regno Unito per ospitare la cerimonia non è stata casuale, ma dovuta alla presenza di una brigata britannica a sostegno delle forze Italiane nella terza, e ultima, battaglia del Piave; un aiuto che si è rivelato fondamentale per sconfiggere i nemici e proteggere il fronte, aprendo la strada alla fine delle ostilità ed alla pace.

Il centenario è stato celebrato con una mostra intitolata “Storming The Skies: the saga of the Italian front – unconventional aspects of a war”, in cui si ricordavano il valore e coraggio dei soldati Italiani al fronte, tra cui Brandolino Brandolini d’Adda, che si arruolò volontario e fu l’unico Deputato del Regno d’Italia a cadere in guerra proprio nelle zone del Piave.

Hanno presieduto l’evento una delegazione del Comune di Vittorio Veneto, guidata dal Sindaco Roberto Tonon, il Gen. Fulvio Poli, l’Addetto Militare dell’Ambasciata d’Italia a Londra, il Gen. Giovanni Gagliano, e il Primo Consigliere dell’Ambasciata, Fabrizio Colaceci.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform