direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Enna la Festa del Libro e della Lettura

CULTURA

Organizzata dall’Istituto Comprensivo “Santa Chiara”, con il patrocinio del Comune,  del Club per l’Unesco  di Enna e della Società Dante Alighieri

 

 

ENNA – La IX edizione della Festa del Libro e della Lettura di Enna si è conclusa così come si era aperta, con la Poesia. La cerimonia conclusiva, al Cine Teatro Grivi ha visto partecipare centinaia di ragazzi e adulti. Musica e immagini hanno accompagnato il pubblico presente in un impalpabile viaggio nella bellezza. La sei giorni, dedicata al libro e alla lettura,  organizzata dall’Istituto Comprensivo “Santa Chiara”, guidato dalla dirigente, Maria Concetta Messina, con il patrocinio del Comune di Enna,  del Club per l’Unesco  di Enna e della Società Dante Alighieri ha messo insieme , in rete, undici istituti scolastici, 6000 studenti, 9 comuni , tra i quali Enna, Calascibetta, Catenanuova, Cerami, Gagliano, Leonforte, Troina, Valguarnera e San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, 40  ospiti, scrittori, illustratori, attori, autori, poeti che hanno partecipato ai 60 incontri  in calendario, 8 presentazioni di libri, 18 spettacoli, 30 sponsor privati e 20 associazioni che hanno collaborato, le librerie e le biblioteche della città. Dalle letture fatte con le mamme in gravidanza , a quelle per i più piccoli che frequentano il nido, a quelle in geriatria e in pediatria. La Festa ha fatto tappa, anche, alla casa Circondariale di Enna e ha incontrato, con lo scrittore e illustratore iracheno Fuad Aziz, i giovani immigrati che frequentano i corsi del C.P.I.A . La città è stata invasa da migliaia di studenti, piccoli e grandi che hanno partecipato a laboratori e spettacoli. Emozioni e commozione per la testimonianza dello scrittore Danilo Ferrari,lo scrittore che comunica con gli occhi,  autore del libro “Il coraggio è una cosa”. Danilo, affetto da una grave tetra paresi, ha testimoniato le sua grande forza e voglia di vivere.

“Si fa fatica a fare – dice la maestra  Fenisia Mirabella, del comitato organizzatore – Ma stiamo seminando in questa generazione che sono l’oggi e non il domani. Siamo stanchi ma felici di avere , ancora una volta portato ad Enna tra i più prestigiosi rappresentanti della letteratura, poesia e illustrazione per l’infanzia e non”. “ L’appuntamento – ricorda Fenisia, che è anche parte attiva del Club Unesco di Enna – è il 23 aprile quando in tutto il mondo  si celebra la Giornata mondiale del Libro”. (Inform)

 

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes