direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Bruxelles , “People have the power – Democracy is: the power to transform reality”

CONFERENZE

Il 6 marzo all’Istituto Italiano di Cultura . In collaborazione con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e Fondazione Matera 2019.

 

Nell’occasione sarà inaugurata la mostra fotografica “La Città Nascosta” di Nico Colucci

BRUXELLES (Belgio) – Il 6 marzo all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles si terrà la conferenza “People have the power – Democracy is: the power to transform reality”, L’incontro, che inizierà alle ore 19 , è organizzato in collaborazione con la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e la Fondazione Matera 2019.

La distanza tra cittadini e istituzioni oggi appare incolmabile, specialmente a livello europeo. Il processo di integrazione è messo in discussione da movimenti euroscettici e correnti di opinione sempre più critiche. La partecipazione dal basso può favorire la costruzione di un sentimento di cittadinanza europea contribuendo a ripensare la nostra democrazia su scala continentale? I cittadini decidono ancora sul loro futuro come individui e come collettivi? La Politica e le istituzioni riescono a dare ascolto e risposta ai loro bisogni? Con quali nuove forme di espressione e organizzazione trovano forma le loro istanze?

Programma: ore 19, introduzione di Paolo Verri, direttore generale della Fondazione Matera-Basilicata 2019 e di Spartaco Puttini, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Seguiranno Keynote Speech: Yves Sintomer, Centre Marc Bloch; dialogo con la partecipazione di Andrea Felicetti, Université Catholique de Louvain; Chiara Baldi, giornalista di “La Stampa”. Conclusioni

Al termine della conferenza verrà inaugurata la mostra fotografica “La Città Nascosta” di Nico Colucci, architetto e fotografo, che nel 2018 ha vinto il XXV Compasso d’Oro Adi.

Le fotografie presentano il panorama urbano della città di Matera come luogo di elaborazione di una cultura antica in grado di parlare alla contemporaneità. In tal modo il lavoro diventa veicolo efficace di promozione nel mondo di aspetti originali e inattesi della cultura italiana.

L’ingresso alle serata è libero , previa prenotazione (v. iicbruxelles.esteri.it). Evento in italiano/inglese con traduzione simultanea. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes