direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Berlino l’evento “L’Ambasciata incontra… gli studenti Erasmus”

ITALIANI ALL’ESTERO

 

Il 25 ottobre un’iniziativa dedicata agli studenti di Università italiane che stanno studiando presso un ateneo tedesco grazie al programma Erasmus+

 

BERLINO – Si svolgerà il 25 ottobre alle ore 18 presso l’Ambasciata d’Italia a Berlino l’iniziativa “L’Ambasciata incontra… gli studenti Erasmus” dedicato agli studenti di Università italiane che stanno studiando presso un ateneo tedesco grazie al programma Erasmus+. Al centro dell’evento, organizzato in collaborazione con l’Università Sapienza di Roma e l’agenzia Indire, le storie di due ex studenti Erasmus italiani in Germania, che racconteranno le proprie esperienze accademiche e professionali tra i due Paesi. A dare il benvenuto ai partecipanti sarà l’ambasciatore d’Italia in Germania, Luigi Mattiolo, cui seguiranno gli interventi di Luciano Saso, prorettore alle Reti Universitarie Europee e coordinatore istituzionale Erasmus dell’Università Sapienza di Roma, e di Sabine Greiner, segretario generale dell’Italienzentrum della Freie Universität di Berlino.

A seguire “Dall’Erasmus al mondo del lavoro – percorsi tra Italia e Germania”, discussione moderata da Lucia Conti del quotidiano online Il Mitte, alla quale interverranno: Micol Alemani, docente di fisica presso l’Università di Potsdam, che dopo diverse esperienze di studio e ricerca negli Usa, è rientrata in Germania, dove tra il 2001 e il 2002 era stata studentessa Erasmus presso la Freie Universität di Berlino; Pellegrino Favuzzi, attualmente assistente esecutivo del vicepresidente della Freie Universität, arrivato in Germania grazie al programma Erasmus nel 2008 presso la Humboldt Universität di Berlino, dove successivamente ha conseguito il dottorato di ricerca in filosofia; Valeria Biggi dell’Agenzia Nazionale Italiana Erasmus+, Settore Istruzione Superiore. L’evento si terrà in italiano, senza traduzione simultanea. Necessaria la prenotazione – entro il 20 ottobre. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform