direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Banari (Sassari) lo scatto fotografico contro lo spopolamento delle aree interne

ITALIANI ALL’ESTERO

 

I banaresi nel mondo riuniti per l’iniziativa del fotografo Marco Ceraglia, cui ha partecipato anche Francesca Alderisi (Fi, ripartizione America settentrionale e centrale)

 

SASSARI – La senatrice Francesca Alderisi, eletta per Forza Italia nella ripartizione America settentrionale e centrale, ha partecipato all’iniziativa promossa a Banari, piccolo Comune in provincia di Sassari, dal fotografo Marco Ceraglia contro lo spopolamento delle aree interne, messaggio sostenuto dal sindaco del Comune Antonio Carboni.

Allo scatto fotografico ha presenziato anche Aurelio Piu, tornato appositamente dagli Stati Uniti e la cui storia ricalca quella di “molti italiani nel mondo”: “attaccamento e appartenenza alla nostra terra, lo spingono a tornare in Italia ogni anno; nella sua Banari – spiega Alderisi, – ritrova gli affetti e i luoghi che porta sempre nel cuore, anche dall’altra parte dell’oceano, a Greenwich, nel Connecticut”.

“Essere presente in questo momento, accanto a un emigrante che vive da più di mezzo secolo oltreoceano – ha spiegato l’esponente azzurra – è un gesto con il quale desidero portare l’attenzione sull’importante tema del turismo di ritorno: una risorsa e un potenziale di gran valore alimentati da chi ha lasciato il nostro Paese e che potrebbe attingere da un bacino di milioni di persone che tornano, fedelmente, lì dove è custodita la loro identità”. Tema, questo, che si intreccia con quello dello spopolamento: “il turismo originato dagli italiani all’estero – afferma Alderisi – favorisce possibili investimenti nei luoghi di origine e stimola il ripopolamento delle piccole comunità”.

Sensibile al tema degli italiani oltre confine anche l’associazione corale “Su Cuncordu Banaresu” che, qualche giorno fa, ha dedicato la manifestazione “S’ammentu ‘e s’emigradu”, ovvero “Il ricordo dell’emigrato”, ai banaresi che decidono di far rientro in Sardegna nel periodo estivo.

“Partecipare a eventi come questo – ha concluso Alderisi – è uno strumento per far conoscere anche in Italia l’importante attività svolta da noi eletti nella Circoscrizione Estero”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform